Ricetta

Rosa di Parma. Un secondo piatto d’impeccabile tradizione

Voti 10
Preparazione

Distendere il controfiletto, aperto a libro, su un tagliere aggiungendo sale e pepe quanto basta, farcire con le fette di Prosciutto di Parma e le scaglie di Parmigiano-Reggiano.
Arrotolare la carne e la farcia su se stesse e legare ben stretto con il filo da cucina o una rete per arrosti.
Nel frattempo pulire l'aglio, il rosmarino e tritarli finemente, quindi farli rosolare in una casseruola con l'olio e il burro.
Mettere la carne nella casseruola e rosolarla avendo cura di girarla su tutti i lati, quindi innaffiare con il Marsala ed il vino.
Cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti.
Togliere la carne dalla casseruola e farla raffreddare.
Aggiungere al sugo di cottura la panna liquida e continuare a cuocere a fuoco lento per circa altri 20 minuti o fino a quando la salsa non sarà addensata.
Tagliare il Prosciutto di Parma a fettine alte circa 1 cm e cospargere con la salsa calda, quindi servire in tavola.

Condividi:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Ingredienti
Ingredienti per persone

  • 600 gr. controfiletto di manzo
  • 200 gr. Prosciutto di Parma
  • 150 gr. scaglie di Parmigiano-Reggiano
  • 400 ml. marsala semi-secco
  • 400 ml. vino rosso lambrusco
  • 3 spicchi aglio
  • 3 rametti rosmarino
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 150 gr. burro
  • 50 ml. olio di oliva
  • 400 ml. panna liquida