Ricetta

Pasta di Gragnano con ragù di coniglio, mirto e Prosciutto di Parma 24 mesi

Voti 10
Preparazione

Soffriggere le carote e le cipolle tritate finemente con il rosmarino, la maggiorana e la buccia di limone tritata con i 50 cc. d'olio, farle soffriggere e aggiungere i 100 gr. di Prosciutto di Parma tagliato a dadini e il coniglio e la lonza di maiale macinati insieme. Far rosolare la carne per 5 minuti e successivamente aggiungere il mirto. Fare sfumare e lasciar cuocere per circa 40 minuti aggiungendo, se necessario, brodo vegetale. Aggiustare di sale e pepe e condirvi la pasta tenuta al dente.

Condividi:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Ingredienti
Ingredienti per persone

  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 Gamba di rosmarino
  • 1 Ciuffo di maggiorana fresca
  • 1 Scorza di limone grattugiata
  • 400 gr. Coniglio disossato
  • 100 gr. Lonza di maiale
  • 100 gr. Prosciutto di Parma stagionato
  • 50 cc. Olio d'oliva
  • 100 cc. Mirto liquore
  • 360 gr. Pasta di Gragnano (Calamarata)